top of page

CAMMINO di MASINO

NUOVO LOGO_edited.jpg

tappa da VESTIGNE'al
castello di MASINO
con due possibili percorsi 

opzione B 22 tornanti 
opzione A la direttissima

  

      
Si parte dalla piazza comunale di Vestignè
Si esce dal paese seguendo  i segnali
e si costeggia il canale fino alla provinciale
e dopo alcune curve per circa 500 m in salita
si trova  il sentiero boschivo ,che a destra  
                             porta alla
     strada delle carrozze  e delle 22 curve
    che con una lunga salita  arriva  al parco.
Subito prima del sentiero,sull'asfalto ci sono
tracce di vernice gialla con freccia rossa
e un  cartello  su un basso   paletto  in legno
   Si arriva alla 2a curva e si segue in salita
   lo  sterrato  delle  curve ,fino  al parco
del castello ,dove ammirare una superba
         veduta sulla pianura sottostante,
       a  compensare  la fatica della salita.
La vista segue il fluire del la dora Baltea che
    continua la sua corsa verso il fiume PO,
    Si arriva  su un tratto in piano,e passando
            sotto il grande arco  in  pietra  
         fiancheggando le alte mura si arriva
                    all'ingresso del castello.

      
               
   La visita è a pagamento
             Si consiglia di consultare orario
          di apertura del parco e del castello.

opzione B 22 tornanti

Masign_edited.jpg

opzione A la direttissima

wiki 4B.PNG
wiki 4a.PNG

vedi percorsi

     Si parte dalla piazza del comune  e si va a 
    sinistra per 200 m.Subito prima della
     chiesa con l'alto campanile si sale a
         destra su un sentiero ripido e
      sconnesso  , ma molto breve ,che in
         poco tempo arriva al castello

    Quasi alla fine del sentiero,si trova
                     la  
PIRAPENDULA
             un grande masso erratico.
   Salendo oltre il masso, se vi girate potete
     vedere la  forma di un  volto inquietante
                   a tratti umanoidi

 Tra gli abitante della contea sopravvive la
leggenda per la quale,sotto la grande pietra le
cicogne  portavano alle mamme  i nuovi nati, 


 

PERA.jpg

Si continua in salita,per un breve tratto,
il sentiero arriva al parco del castello
Si passa sotto un grande arco in pietra
e continuando ,a fianco delle alte mura
           all'entrata del castello e 
           alla fine del cammino

      SEGUE pagina RITORNO

bottom of page